Dieci modi (più uno) in cui potrebbe arrivare la fine del mondo.

con un po’ di ansia ho imparato a usare la photogallery

L’Onu ha lanciato recentemente l’allarme. Restano dodici anni per fare qualcosa oppure il mondo finirà. Prima di tutto, bisogna distinguere tra fine del mondofine dell’umanità.  La cara vecchia Terra se l’è già cavata benissimo per milioni di anni senza di noi, e potrà continuare a farlo in futuro. Ma se noi con la nostra stessa condotta scellerata potremmo estinguerci da soli, per far fuori l’intero pianeta dovremmo proprio impegnarci sul serio. Naturalmente, mi auguro anche io che non succeda. Ma proviamo a viaggiare con la fantasia: se non faremo qualcosa di evitarlo, ecco una lista di dieci possibili catastrofi che potrebbero aspettarci.

Certo, sono tante le profezie catastrofiche sull’argomento; si va dall’apocalisse giudaica a quella cristiana, passando per quella del Ragnarok delle leggende Vichinghe. Senza dimenticare le profezie di Nostradamus, e il più recente film “2012”. Tranquilli, non le troverete qui. In ogni caso, sembra quasi che l’essere umano aneli la fine. Il momento in cui si fa tabula rasa, e una voce urla “alle diciotto comincia il giudizio universale!”, come nel film di De Sica, salvo poi dire “Io speriamo che me la cavo”.

In realtà, questo blog è nato come compito per un corso di web editing. Ed è proprio per usare la funzione photogallery che mi sono buttato nello stendere un elenco di possibili,reali, apocalissi. Ebbene sì, visto il mio umore del momento non ho trovato nulla di più allegro.

Ma queste catastrofi che ho cercato su internet in un pomeriggio potrebbero accadere davvero. Sono dieci, ecologiche, ambientali e altro ancora. E sono riuscite a farmi preoccupare sul serio. Se a ciascuna di esse potremmo sopravvivere, le ultime due sono quelle definitive. Alcune sono provocate dall’uomo, altre, non dipendono direttamente da noi, e altre ancora potrebbero essere definite una combinazione delle due. Siete seduti comodi? Cominciamo.

 

 

epidemia
Un grande classico dal passato. Le più grandi epidemie come Vaiolo o Peste forse non torneranno più, ma ci sono sempre tubercolosi, Aids e alte ancora. E visto che non ci stiamo più vaccinando, persino il morbillo è in incremento.
« 1 di 11 »
QR Code